Conoscimi

Quando visito un blog, mi incuriosisce sempre sapere chi c’è dietro quel sito.

Mi piace sapere qualcosa in più sull’autore del blog, sulla persona, per diminuire la distanza che lo schermo del computer crea.

E così ora tocca a me, vorrei raccontare qualcosa di me.

Innanzitutto ho provato a fare uno schizzo di me, sono negata nel disegno e questo è il meglio che potevo fare.Clelia B

Come avrete capito, mi chiamo Clelia e sono marchigiana doc, orgogliosa di essere nata e cresciuta nelle mie amate Marche, una piccola regione piena di tesori.

Negli anni ho viaggiato e vissuto all’estero, sono stata in Inghilterra, Spagna e Portogallo. Poi un giorno ho deciso di tornare a casa ed eccomi qua!

La passione per il cibo forse ce l’ho innata, da sempre, nei geni!

Ho sempre visto e aiutato mia mamma, le mie nonne e le mie zie in cucina, chi con il mattarello, chi con il pesce o le verdure, chi con i dolci, c’era sempre qualcosa da imparare in cucina!

La passione è cresciuta negli anni e oggi ho preso il posto delle mie nonne che non ci sono più, sono l’unica in famiglia, della mia generazione, che ha ereditato la passione per la cucina, tutti i miei cugini hanno comunque ereditato la passione per il buon cibo..da mangiare, sono tutti buongustai!

Anche i miei studi (master e corsi di specializzazione in Italia e all’estero) e il mio lavoro hanno preso la direzione del cibo e del vino, delle eccellenze locali e sostenibili: c’è così tanto da scoprire e promuovere nel nostro Belpaese.

Insomma, come avrete capito, la mia vita ruota attorno alla cultura enogastronomica, e alla mia cucina, che è la stanza della casa dove trascorro la maggior parte del tempo!

Benvenuti nel mio blog, accomodatevi pure.

Spero non abbiate fretta, c’è una fetta di torta appena sfornata che vi aspetta sul tavolo..

Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo le disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 2001.

©2016 Clelia B.